#FINEART

Autunno
Osservando queste immagini della serie Autunno, esposte quest’anno al MIA Photo Fair di Milano, si nota come la ricerca artistica di Aiazzi sia qui indirizzata verso lo studio della luce e del colore come elementi fondanti dell’immagine. Ispirandosi liberamente alla serie delle “betulle” di Gustav Klimt, realizzata durante lunghe sedute en plein air tra 1890 e i primi del Novecento, Aiazzi scompone e frantuma il colore, senza tuttavia perdere il contatto con la figurazione. Sceglie dei fotogrammi ravvicinati, a volte semplicemente dei dettagli del bosco alpino colto nel fulgore dei colori autunnali, che trasforma in una trama talvolta geometrica di pennellate di puro colore. Le forme stilizzate della vegetazione si traducono nell’ordito di un pannello altamente decorativo.
Fortemente interessato al rapporto tra arte e natura, anche Aiazzi ama lavorare en plein air, ritrovando angoli di natura ancora intatta nel nostro territorio così urbanizzato. Quiete e silenzio sono i protagonisti di queste vedute di paesaggio estremamente suggestive e poetiche, dove manca volutamente la presenza umana.


All rights reserved © NICCOLÒ AIAZZI - P.IVA 08288270963 - PRIVACY POLICY